•  Precedente
  • 1
  • ...
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10(current)
Formazione (Chirurghi con la patente tarocca)
#91
(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Infatti un chirurgo è pagato ad intervento e, guarda un po', per un'intervento che ti salva la vita magari neanche lo paghi.
che cazzo c'entra se lo paghi tu o l'ospedale per cui lavora
il punto è che prenda i soldi

che cazzo c'entra che viene pagato ad intervento
il punto è che viene pagato uguale a intervento riuscito o a intervento fallito

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Nel 90% delle professioni gestite da ordini si viene pagati ad obiettivi o per step.
non so a che professioni ti riferisca tu, ma non chirurgia

http://www.repubblica.it/rubriche/piccol...i-6330567/

non lo leggerai, ma pretenderai di comentarlo

testimonianze di medici che parlano dei loro stipendi fissi, tranne UNO (uno solo su 12) che fa libera professione (dichiaratamente di nascosto)

"Il medico è assunto dall'ospedale con un contratto, a tempo determinato o indeterminato, e per contratto deve fornire un tot di prestazioni (lui in quanto singolo oppure l'equipe di cui fa parte). Lo stipendio è fisso e l'unica condizione è soddisfare queste richieste. Tutto quello che fa in più non dovrebbe essere retribuito"

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Come ti ho già scritto, ha senso che esprimi il tuo dissenso col restante 10%, non con tutte.
infatti lo esprimo

non per la % che dici tu

per TUTTE quelle che non rispettano i parametri che ho dato nel corso della discussione

che siano il 70% o il 99%

fino ad ora non sei stato in grado di citarmi una sola professione che li rispetti

anzi, hai anche dato contro all'esempio della vendita proprio dando per scontate quelle norme SBAGLIATE a cui mi riferivo nel dissenso con quell'esempio

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: A me pesa la scarsità (quando non è proprio mancanza) dei servizi... non ci vivrei mai.
ripeto, sulla carta nemmeno io
eppure mi è capitato quasi per sbaglio di viverci
e nei fatti non è stato così
sono costretto a prendere atto
e eventualmente dopo a cercare un perchè

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Non mi interessa avere un ricavo netto maggiore, se per quei soldi in più devo vivere disagi maggiori.
non interessa nemmeno a mia madre in pensione e non le interessava a 30 anni quando era impiegata INPS
ma uno che non è un miliardario e sta avviando un'attività e IN ITALIA è COSTRETTO a farlo in modo illegale o fallire... sono convinto che la pensi diversamente
a parte che io tutta questa carenza di servizi non l'ho vista, anzi... sinceramente per quello che ho visto funzionava tutto 10 volte meglio che qua
mezzi pubblici, coabitazione, condomini, pulizia strade, non ho mai visto una buca nell'asfalto...
qui non ho mai visto un pullman in orario, e pare che i guadagni GTT vengano principalmente dal cecchinaggio dei controllori, ci sono cortili di case in centro che cadono a pezzi e per legge non si possono aggiustare, strade quasi dissestate che lo restano per anni e i cantieri poi durano mesi...
tutto sto disagio di servizi io non l'ho percepito affatto
fossi l'unico... ma ripeto che non esiste flusso migratorio di professionisti dalla spagna all'italia o ancora di più dagli USA all'italia

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Ti sputtani da solo? Va bene.
ti stai parlando allo specchio?
va bene

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: E' ancora peggio: non conoscendomi hai millantato non solo una cosa non vera (altrimenti l'avresti dimostrato da pagine... tra l'altro, anni fa, il panzone russo quando mi chiese in privato di spiegargli "a che titolo" parlavo in pubblica di un certo argomento, tanto della figura di cacca che fece, corse a cancellare anche la sua domanda in pubblica), ma che dai per assodato senza saperlo.
quindi per tua stessa definizione

TU SEI UN MILLANTATORE

siamo a pagina 10 e ancora non hai prodotto un tuo titolo di studio, nonostante hai affermato per 10 pagine di averne diversi

a pagina 10 non se n'è visto ancora uno

1) nessuno ti aveva chiesto che titoli avessi
2) tu di tua spontanea volontà hai iniziato a dire di averne
3) per 10 pagine non ne hai fatto vedere uno

a me continua a non fregarmene un cazzo

ti dai del millantatore da solo

va bene

io non mi sono messo a dire dal nulla per sentirmi figo che faccio questo e quello

TU mi hai chiesto se ho insegnato

io DIETRO TUA RICHIESTA ti ho risposto

punto

tu ti disturbi anche a rispondere ai panzoni che ti incastrano in questo giochetto infantile e alla fine (dato che ti sottometti alle richieste) a tutti gli effetti te la mettono ancora nel culo

io (l'ho già detto) con quello che tu credi e ritieni mi ci sciacquo lo scroto

come quello che crede e ritiene chiunque

non è che qualsiasi cretino PRETENDA di sapere cose inutili su di me io sono tenuto ad assecondarlo

mi può anche succhiare il cazzo

se a uno non interessano le risposte ha solo da non fare domande

ribadisco, perchè tanto poi stai bene attento a non citarlo e far finta di non leggerlo sperando che vada in oblio da solo, ma non succede, semmai dopo un po' mi stufo di infierire perchè ti metti in ridicolo da solo, siamo a pagina 10 e i tuoi titoli visibili nella discussione sono 0

cosa che non frega a me

ma (a quanto dici) dovrebbe fregare a TE perchè per 10 pagine corrispondi alla TUA definizione (tra l'altro sbagliata) di MILLANTATORE

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: I verbi li puoi studiare dopo che hai imparato la grammatica, è ancora un po' presto.
si ma siccome stasera tua madre è libera e ha voglia sono impegnato, studierò in altri momenti

mi sono accorto che ci divertiamo molto di più a leggere i tuoi post in gruppo, perchè io da solo tendo a non vedere il comico il 90% delle volte, ma quando qui tutti iniziano a ridere delle cazzate che scrivi, anche se sono negato alla fine lo vedo anche io quanto faccia ridere un bambino di 3 anni nel corpo di un "adulto"

quindi dal prossimo post in poi visto che oltre tutto si è capito che non hai nessun interesse a imparare qualcosa ma solo a imporre la tua ignoranza saranno tutte risposte a percularti come questa

che almeno nella mia inutile lotta contro i mulini a vento ci facciamo 2 risate in compagnia a tue spese

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Devi stare con persone di cui ti fidi ciecamente. Nell'arco degli anni ne ho trovate.
Se non ne sei capace è un problema tuo.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

tutte le società sputtanate sono iniziate così

ripeto: un sistema che funziona solo basandosi sulla fiducia e il buon cuore di chi può fare danni epocali per un capriccio sperando che non lo faccia è un sistema sano?

se non lo capisci è un problema tuo

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Assolutamente no.
Il baratto esiste ancora, non si applica perchè non conviene più, non perchè sia vietato.
Nessuno ti vieta di venire a casa mia, sceglierti uno dei miei violini e lasciarmi in cambio il tuo pianoforte.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

il baratto esiste ancora PROPRIO PERCHE' SI APPLICA

bisogna davvero essere decerebrati per dire una frase priva di senso come quella che hai appena scritto

il baratto è un'azione, se esiste è proprio perchè si applica

infatti la gente continua a scambiarsi beni e servizi

sei tu che come al solito dai per scontata una tua visione limitatissima della realtà, perchè non sei in grado di assimilare nuovi concetti

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Per il resto, viene regolato dalla legge, quando subentrano (direttamente o indirettamente) terze persone che potrebbero subire danni.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio
come ti ho già spiegato è la solita scusa che non è il vero motivo
infatti come ti spiego da 9 pagine e fai finta di non vedere non tutelano proprio nessuno in compenso danneggiano tutti

ecco un'altra cosa che non guarderai, non capirai ma vorrai commentare
https://www.youtube.com/watch?v=VNGFep6r...=TEDxTalks
e qualunque problema abbia tu con l'inglese ci sono anche i sottotitoli, quindi non regge come scusa



(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: E' il motivo per cui non si può più vendere una casa senza abitabilità (perchè finchè casca addosso a chi la compra, è un conto, se casca addosso al tipo a cui l'hai affittata, che non sa che è inagibile, hai fatto un danno a terzi).
Se non capisci la differenza, è un problema tuo.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

si comprano e vendono case non agibili in continuazione, e ci sono gli stessi incidenti che ci sono in quella agibili

perchè le norme non tutelano nessuno sono solo una scusa per altro

se non lo capisci e un problema tuo

se lo capisci ma fai finta di niente perchè ti piace fartela mettere nel culo quotidianamente è sempre un problema tuo

e ancora più grave

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Infatti, il sistema pubblico è malato.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

il sistema pubblico non è indipendente da quello privato

sono lo stesso sitema

è lo stesso ordine dei medici che regola i pubblici e i privati

sono le stesse leggi fiscali che regolano pubblici e privati

è la stessa polizia che arresta pubblici e privati

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Cosa c'entrano gli ordini, col pubblico?
ti ringrazio a nome di tutti i presenti per la risata generale che hai scatenato

farò un collage delle tue migliori esibizioni in questa discussione e ne farò un PDF comico da tradurre anche per gli amici oltreoceano

non so se ancora fanno audizioni per Zelig, ma tu prova a informarti

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Se cadi dalla bicicletta perchè la strada è rotta e sei finito in un buco, è colpa della bicicletta o del buco?
Grazie anche per questa espressione di delirio totale

non solo non c'entra un cazzo ma NESSUNO qui è riuscito a capire che cazzo di associazioni malate può aver fatto la tua mente per partorire una cosa che così palesemente non ha nessun collegamento con quello di cui stavi parlando

ho visto cose simili solo nei filmati di pazienti schizofrenici ai tempi dell'università (quindi qualcosa insegna alla fine)

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Mezz'ora fa ho trovato un amico che ha perso una serata fissa infrasettimanale in un locale perchè il gestore a stare aperto quella sera, col calo di clienti che c'è stato, non rientra neanche più con le spese dell'energia elettrica, figuriamoci pagare dei musicisti.
Ragion per cui, il gestore preferisce stare a casa piuttosto che prendere l'auto (=consumare carburante) e aprire il locale (=consumare energia elettrica per luci e impianti anche se il locale è vuoto).
Costo 0€ una cippa.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

e appunto è quello che ti ho appena detto io, ma tu nemmeno l'hai capito, l'importante è darci contro

infatti hai iniziato a elencare i costi NON EFFETTIVI mettendoli come effettivi

un po' come quando hai delirato col tuo sproloquio per cui secondo te il costo della farina per fare le pizze è un costo da mettere in conto al venditore

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Ed essendo il proprietario non paga neanche l'affitto.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

che infatti si parlava di proprietari, ma tu devi sempre aggiungere delle tue premesse sbagliate inventate sul momento e rispondere a una fantasia che ti sei fatto tu su cui ti senti più figo, tanto per non vedere che stai delirando

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: E non sto considerando neanche eventuali dipendenti che, magari, non lavorando, accetterebbero di andare col rischio di non essere pagati se il locale è vuoto.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

stesso discorso ridicolo ovviamente, dato che non hai capito una parola e lo stai continuando a dimostrare

infatti nell'elenco che ho fatto ne mancavano altre 1.000 di cazzate che devi essere costretto  pagare per norme idiote, e si parlava proprio di quello

tranne che tu come sempre non hai capito un cazzo ma vuoi rispondere a una cosa che non sai e che non hai capito, con ovvio risultato di sproloquiare inutilmente

sono e devono sempre essere cazzi del proprietario con chi lavorare, con quanti lavorare e in che modo pagarli

in uno di questi locali il proprietario ha fatto da barista da solo per anni

se non sei in grado di capirlo problema tuo

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Non sai un cazzo neanche di come funzionano i locali.
Millantare, appunto.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

quindi tu hai dato un insieme di informazioni false

io te le ho anche corrette

tu non le hai nemmeno capite

hai ribadito cose false e hai anche detto che sono IO che non so...

anche sta volta sono stato l'ultimo a iniziare a ridere, ma alla fine la vedo la comicità

oltretutto selezionando per l'ennesima volta da bravo politico le cose a cui NON rispondere proprio perchè sono quelle che c'entrano il punto

tu mi sembra che non solo non sai un cazzo di come funzionano i locali, non sai un cazzo proprio di niente

d'altronde se uno non è ignorante come una capra non si mette a fare il figo perchè ha azzeccato un tempo di un verbo (perchè non gli si è fatto notare i 100 che ha sbagliato) quando nemmeno sa il significato delle parole che usa

ribadisco che devi informarti per Zelig

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: La laurea vale di fronte alla legge. E' un po' diverso...
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

la legge vale solo limitatamente al gruppo che la riconosce

vai in una tribù di Korowai a esibire la tua laurea in medicina e pretendere che diano retta a te invece che al loro sciamano

quando poi stai bollendo nel pentolone, prima di morire renditi conto di quanto tu sia stato ignorante per tutta la vita

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: E' superfluo perchè è palese che sei talmente ignorante e superficiale da scambiare PhD per "dottorato in filosofia".
E se l'hai letto in italiano, è anche peggio, perchè non ti sei reso conto neanche dell'insensatezza della frase.
E quel che è peggio di tutto è che, su una cosa che hai travisato (il dottorato in filosofia), hai costruito la solita tua teoria fantasiosa.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

quello che è peggio è che ti sei messo a fare un monologo e lo stai continuando su una cosa che non c'entra niente e adesso ti sei anche inventato che io ho costruito su qualcosa

come sempre ignorando i 50 dati reali e attuali che hai continuato a ignorare per 10 pagine dato che ti dimostrano che hai torto

te la stai continuando a parlare da solo su 1) una cosa che non è successa 2) che in ogni caso non c'entra niente

sarebbe come se io dicessi che tu sei una papera perchè ieri mi è sembrato di vederti una piuma sul cappello

tralasciando che hai 2 gambe 2 braccia, un naso, le dita.....

perchè mi sento più figo se uso una mia mispercezione per giustificare le cazzate che dico

sei consapevole di questo fatto o stai di nuovo esibendo schizofrenia?

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Non so chi possa averlo scritto, piuttosto, se avessi letto la mia fonte (originale, in inglese) avresti scoperto che all'epoca lui già aveva lavorato per la difesa (al MIT Lincoln Laboratory) ed era vicepresidente della BBN Technologies.

Per la seconda volta, nello stesso post, hai costruito una tua teoria su una cosa che hai travisato.
hahahaha bellissima questa

quindi ora si possono utilizzare solo le fonti autorizzate da Jumpy

stavolta sono stato il primo a ridere

tra l'altro lo insegnava u professore all'università, motivo per cui lo so, stesso sistema che stai cercando di difendere negando questa cosa

ma continua pure, sei divertente

però ribadisco che questo atteggiamento ti rende il degno 5 membro della setta che non ti ha voluto

fossi in te farei un altro tentativo mostrando questa discussione, potrebbero concederti di ripetere l'esame

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Più di te infatti. Ma del resto, se già hai seri problemi con l'italiano, figuriamoci cosa puoi capire in inglese...
hahaha, scusa mi ricordi quanti sono i tuoi dottorati in inglese? Perchè ne hai "millantati" parecchi ma ancora non se n'è visto uno

il fatto che tu non ti renda conto di metterti da solo in ridicolo ogni pagina di più rende tutto molto più ridicolo

comunque rallegrati stasera hai messo di buon umore diverse persone almeno

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: E se è vero che l'hai capito in inglese, sei anche in malafede sapendo di esserlo: stai negando quello che tu stesso hai letto.
hahahah

il bello è che ti ho anche riportato le fonti e le citazioni di tutto, ma tu nemmeno le hai lette

e ora stai continuando a sproloquiare su cose che non hai letto

sei proprio un fenomeno tu hahaha

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: 1- non mi conosci, quindi cosa ne sai da quando conosco internet?
ahahaha

guarda io tendo a non dare mai aggettivi, ma devo dirtelo

sei proprio un cretino

ovviamente pretendi di non essere in mala fede facendo finta che "come la conosci tu" credevi si riferisse personalmente SOLO a te in tutto il pianeta

stasera fai faville, aggiungi una laurea in teatro comico ai tuoi innumerevoli titoli

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: 2 -il web è già una sovrastruttura, internet già esisteva, da molti anni.
ahahahhaah, no troppo forte ahahhahaah
adesso vediamo come ti arrampichi sugli specchi, se ammetti che non hai letto ma hai risposto senza sapere o se ammetti di aver ignorato selettivamente
(21-12-2018, 15:21 )-Grey- Ha scritto: come la conosci tu" significa WorldWideWeb (l'avevo proprio scritto)
che non è nemmeno "internet" propriamente è un "servizio" (l'avevo già scritto)
ma è quello che, nella pratica, oggi tutti intendono con "internet" (avevo già scritto anche questo)
il bello è che hai anche citato la frase immediatamente precedente
e poi hai scritto esattamente quello che ti ho scritto io, per negare quello che ho scritto io
ahahahah
danno lauree proprio a chiunque cazzo
anche i Computer esistevano già con le schede perforate
ciò non toglie che per tutti il computer è schermo+tastiera
non puoi davvero credere di poter essere preso sul serio ahahaha
infatti, ripeto, è l'ultimo tentativo, siamo a pagina 10, se non ci sei arrivato finora non c'è speranza

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Tanto è vero che gli amici programmatori di cui ho accennato, colsero la palla al balzo proprio tra fine anni '80 fino al '91 perchè di internet, al di fuori degli studenti di informatica, ne erano pochissimi a saperne qualcosa.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

e infatti non la usava nessuno

ma per te il "boom" era finchè non la usava nessuno

mentre il declino è quando la usano tutti

perchè hai letto dei numeri che non c'entrano un cazzo suna bolla speculativa e ti senti più figo a dare retta a numeri che non capisci piuttosto che a cosa succede nel mondo

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Pensa, ci sono persone così cretine che seguendo le azioni si son tirate su milioni di euro...
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

e saranno dei geni della finanza

ciò non toglie che di informatica possono non capirne un cazzo

che cazzo c'entra la speculazione con l'impatto sociale di qualcosa

prima che inizi a delirare di cazzate, la risposta è NIENTE

non è che tutti gli azionisti di facebook sono programmatori

e non tutti quelli che hanno comprato e usano Bitcoin creano criptovaluta

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: 1 - quindi all'università gli stipendi come andrebbero pagati?
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio
OVVIAMENTE dagli imbecilli che vogliono sostenere e riconoscere quel sistema
che OVVIAMENTE non deve essere obbligatorio
secondo te gli stipendi ai 4 parassiti del tuo tanto amato forum come andrebbero pagati?

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: 2 - certo che è quantitativo oltre che qualitativo: è come se dicessi che in Italia il caffè costa 0.50€ e in USA, lo stesso caffè, fatto allo stesso modo, costa 20€.
e infatti nel mondo è poprio così
in Giappone una mela puoi pagarla 10€ (in Yen) e un cena di sushi 3€ (in Yen)
i sistemi economici sono totali non è che è tutto uguale TRANNE il prezzo del caffè, ci sono centinaia di fattori ambientali e di contesto in gioco che cambiano le cose
non è che puoi prendere un singolo granello di sabbia della spiaggia e paragonarlo a un singolo granello di sabbia di un'altra spiaggia dall'altra parte del mondo

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Sai la cosa buffa?
ne vediamo tante di cose buffe qui leggendoti, te lo assicuro

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: Che, tra i vari miei titoli (ormai li colleziono, come le figurine)
eh si questo si era capito ahahahah
anche perchè SONO figurine
pezzi di carta inutili che non aggiungono alcun valore a chi li possiede salvo il poter dire "possiedo delle figurine"

(22-12-2018, 15:20 )Jumpy Ha scritto: anni fa presi un master in coach ... quindi, se volessi farne un lavoro, di certo non mi serve l'autorizzazione di quei 4 pidocchi.
ripeto che è l'ultimo post dove faccio finta di prenderti sul serio

ti serve invece se vuoi farlo per il bacino di utenza che riconosce autorità a quei 4 sfigati e non agli altri 8 sfigati che ti hanno rilasciato il tuo attestato in coach

che (ennesima cosa buffa) ti serve per quelle persone che riconoscono autorità a quegli altri 8 sfigati



Grazie per le belle risate, cmq siamo a pagina 10, 10 pagine che ti arrampichi sugli specchi e fai il politico

è chiaro che il tuo interesse intellettuale è nullo e ci sono seri dubbi anche sulle tue intellettuali capacità

in ogni caso abbiamo abbastanza dati per stabilire che la produttività nell'aprirti gli occhi è nulla, quindi dato che non diventerai razionale improvvisamente dal prossimo post tenendoti per te tutte le tue espressioni di insicurezza personale, la mia pazienza è conclusa e come ho detto da ora in poi sarà solo più un percularti alla bettolana nel modo più volgare possibile tanto per farsi altre risate

tanto tu ne hai fatto una scena alla Salvini da pagina 1, cambia solo che ora avrai davanti un altro Salvini che se la ride alle tue spalle con il suo partito
Like
#92
(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: non lo leggerai

Ovvio.
E' di repubblica.
Ha tutto il mio appoggio se lo schifa.
"Eliminare per Eleggere"
[Franco Fontana]
Like
#93
(23-12-2018, 20:55 )Kurayami Ha scritto:
(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: non lo leggerai

Ovvio.
E' di repubblica.
Ha tutto il mio appoggio se lo schifa.

quello che vuole dire repubblica con un articolo è irrilevante

lo schifo anche io se per questo

il punto è che ci sono riportati gli stipendi FISSI di vari medici

UNA cosa da vedere se non si crede che abbiano uno stipendio fisso

il resto è irrilevante
Like
#94
(23-12-2018, 21:05 )-Grey- Ha scritto: non lo leggerai, ma pretenderai di comentarlo

testimonianze di medici che parlano dei loro stipendi fissi, tranne UNO (uno solo su 12) che fa libera professione (dichiaratamente di nascosto)

A parte il senso che può avere un articolo di oltre 10 anni fa... la realtà degli ospedali qui al Sud negli ultimi 10 anni, per fortuna, è migliorata e di tanto.

Ad ogni modo, ho parenti e amici medici, lo so che negli ospedali fanno una vita dimmerda.
Del resto se in corsia servirebbero 5 medici e per risparmiare ne mettono 2... ovvio che quei 2 lavoreranno comunque per 5.

Per il resto, chi lavora per un ente pubblico rientra in tre casi principali:
- Lavora col solo titolo di accesso e, parallelamente su autorizzazione dell'ente (che è una formalità: ti autorizzano sempre) può eventualmente iscriversi all'ordine e fare libera professione.
In questo caso sei a tutti gli effetti dipendente dell'ente, l'ordine non c'entra una cippa.
L'ordine c'entra solo per i lavori che fai nella libera professione.

- E' dirigente e l'ente potrebbe dargli incarichi di particolare responsabilità, in questo caso, ci potrebbero essere casi in cui parallelamente in certi periodo non può svolgere libera professione.
Ma comunque per incarichi che non coinvolgono l'iscrizione all'ordine, resti un dipendente a tutti gli effetti.

- E' dirigente col vincolo di esclusività, per particolari impegni e responsabilità sei vincolato solo all'ente: non puoi fare nient'altro.
In quest'ultimo caso ti è vietato fare libera professione.

"Di nascosto" vuol dire che, giustamente, qualcuno preferisce non rendere pubbliche le proprie entrate.
Perché anche l'ordine sa se hai il vincolo di esclusività oppure no, quindi se fai libera professione abusivamente, ti becca subito.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: "Il medico è assunto dall'ospedale con un contratto, a tempo determinato o indeterminato, e per contratto deve fornire un tot di prestazioni (lui in quanto singolo oppure l'equipe di cui fa parte). Lo stipendio è fisso e l'unica condizione è soddisfare queste richieste. Tutto quello che fa in più non dovrebbe essere retribuito"

Appunto: è un dipendente a tutti gli effetti.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: fino ad ora non sei stato in grado di citarmi una sola professione che li rispetti
Come ti ho già scritto e te lo ripeto, in quasi tutte le professioni tecniche si viene pagati ad obiettivi o dopo verifica dei risultati raggiunti

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: si ma siccome stasera tua madre è libera e ha voglia sono impegnato
Non sapevo fossi necrofilo...

-Grey- millantatore e necrofilo.

Suona bene, facci un'etichetta.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: uno che non è un miliardario e sta avviando un'attività e IN ITALIA è COSTRETTO a farlo in modo illegale o fallire
Come ti ho già scritto e te lo ripeto, in qualunque stato tu vada, hai delle leggi da rispettare.
Se hai trovato di meglio, che ci fai ancora qui?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: siamo a pagina 10 e ancora non hai prodotto un tuo titolo di studio, nonostante hai affermato per 10 pagine di averne diversi
Chiedimi quello che vuoi sapere e ti rispondo in privato.
Se non mi chiedi nulla, non sono tenuto a risponderti.

Io sto ancora aspettando la tua risposta.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: come ti ho già spiegato è la solita scusa che non è il vero motivo infatti come ti spiego da 9 pagine e fai finta di non vedere non tutelano proprio nessuno in compenso danneggiano tutti

In inglese "legge" intesa come normativa da rispettare, è "law".
Una regola pratica di un lavoro o una professione (che non deve rispettare particolari leggi), è "norm".
L'ho chiarito perchè in italiano "norma tecnica" è sinonimo di legge, in inglese no.

Nel video si parla, appunto, di norm, che, è appunto, un qualcosa che cambia di continuo... ovvio che è importante il thinking outside the box.
Ma le leggi devi comunque rispettarle.
E, come ti ho già scritto, quando da un'esperienza scopri qualcosa di nuovo che potrebbe aggiornare una legge, ci sono degli step per farlo.

Ma non è che se per legge in un posto ci possono entrare 500 persone tu ce ne vuoi far entrare 1000 perchè così ti dice il tuo "thinking outside the box".

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: si comprano e vendono case non agibili in continuazione, e ci sono gli stessi incidenti che ci sono in quella agibili
Viceversa, posso darti l'indirizzo di case che NON possono essere vendute perchè, pur essendo abitabili non hanno l'agibilità (se non c'è l'agibilità dietro ci sono rogne).
Queste rogne escono fuori quando un proprietario vuol vendere casa: quindi o deve tenersela o trovare qualche disperato come lui disposto a prenderla insieme alle rogne (per un prezzo stracciatissimo tra l'altro).

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: il sistema pubblico non è indipendente da quello privato

E chi ha mai scritto che è indipendente?
Come ti ho già scritto, nel privato sei soffocato di tasse proprio per mantenere il culo caldo ai dipendenti pubblici che hanno lo stipendio anche se scaldano la sedia.
Come mai, ogni volta, ogni cazzo di volta, fanno un blitz della finanza in un ente pubblico scoppia un putiferio e casini su casini, tra assenteisti e furbetti vari?
Mentre nel privato, come sgarri anche per una stronzata, ti fanno il culo a strisce?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: infatti hai iniziato a elencare i costi NON EFFETTIVI mettendoli come effettivi

Infatti, in economia quando si parla di "costi effettivi" si parla di "costo analitico esatto" ci devi conteggiare tutto.
Tutti i costi che hai sostenuto per fare qualcosa. Tutto.
Si, anche la farina che hai consumato per fare la pasta delle pizze.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: la legge vale solo limitatamente al gruppo che la riconosce
Si. Qui vale in un gruppo di circa 61milioni di persone.
Per te sono troppo poche? Ti senti solo?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: come sempre ignorando i 50 dati reali e attuali

Come ti ho già scritto, non è che puoi ricavare regole generali dal genio di pochissime persone.
Non siamo tutti uguali.
E, non solo non siamo tutti uguali, ma ci son lavori in cui se sbagli, possono farsi male altre persone, che neanche conosci.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: e infatti non la usava nessuno
ma per te il "boom" era finchè non la usava nessuno

1 - Non è vero che non la usava nessuno, ma, appunto tu non lo sai.
2 - Quando è che lavori meglio in un settore, quando è in fortissima espansione e tu se uno dei pochi a conoscerlo già ed hai richieste su richieste, oppure quando inizia a saturarsi e devi sgomitare tra la concorrenza?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: hahaha, scusa mi ricordi quanti sono i tuoi dottorati in inglese?

Se vuoi, si, posso mandarti in privato le mie pubblicazioni in inglese.
Se non ci capisci un cazzo però non aspettarti che te le ritraduca...
Per la tesi di dottorato sei fortunato: per fare prima la scrissi in italiano, posso mandarti anche quella.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: in Giappone una mela puoi pagarla 10€ (in Yen) e un cena di sushi 3€ (in Yen)
Ma infatti mangerò le mele in Germania che te le tirano dietro e mangerò sushi in Giappone.
Se devo prendere un caffè e devo prendere per forza un caffè (=studiare all'università) perchè mi serve a fare altro, quindi sono costretto a prendere proprio quel caffè, se permetti, fa differenza se un anno di università mi costa 20000€ o solo 1000€.
You got your demons
You got desires
Well, I got a few of my own
Eagles - One of these nights - 1975
Like
#95
(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Appunto: è un dipendente a tutti gli effetti.
appunto come ho detto prima
E tua madre conferma

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Come ti ho già scritto e te lo ripeto, in quasi tutte le professioni tecniche si viene pagati ad obiettivi o dopo verifica dei risultati raggiunti
anche tua madre è riuscita a leggere e capire che non sei stato in grado di citarne una prima e nemmeno ora
Ed era parecchio distratta

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Non sapevo fossi necrofilo...
quando non sarà più utilizzabile passerò a tua sorella

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Come ti ho già scritto e te lo ripeto, in qualunque stato tu vada, hai delle leggi da rispettare.
Se hai trovato di meglio, che ci fai ancora qui?
parto appena possibile

Con tua madre

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Chiedimi quello che vuoi sapere e ti rispondo in privato.
Se non mi chiedi nulla, non sono tenuto a risponderti.

Io sto ancora aspettando la tua risposta.
la mia risposta è che in 3 con tua madre e tua sorella è il top
Oltre che non voglio sapere niente perché di queste cazzate dei titoli frega solo a te

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: In inglese "legge" intesa come normativa da rispettare, è "law".
Una regola pratica di un lavoro o una professione (che non deve rispettare particolari leggi), è "norm".
L'ho chiarito perchè in italiano "norma tecnica" è sinonimo di legge, in inglese no
prima finisci di imparare l'italiano poi passiamo all'inglese
Your mama says "hi"

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Nel video si parla, appunto, di norm, che, è appunto, un qualcosa che cambia di continuo... ovvio che è importante il thinking outside the box.
Ma le leggi devi comunque rispettarle.
E, come ti ho già scritto, quando da un'esperienza scopri qualcosa di nuovo che potrebbe aggiornare una legge, ci sono degli step per farlo.

Ma non è che se per legge in un posto ci possono entrare 500 persone tu ce ne vuoi far entrare 1000 perchè così ti dice il tuo "thinking outside the box".
ci sono 999 persone qui
Più io e tua madre
E per norma 500 max
Come.succede in tutti i locali di scambisti e anche negli altri
Fatti i calcoli

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto:
(23-12-2018, 21:05 )-Grey- Ha scritto: non lo leggerai, ma pretenderai di comentarlo

testimonianze di medici che parlano dei loro stipendi fissi, tranne UNO (uno solo su 12) che fa libera professione (dichiaratamente di nascosto)

A parte il senso che può avere un articolo di oltre 10 anni fa... la realtà degli ospedali qui al Sud negli ultimi 10 anni, per fortuna, è migliorata e di tanto.

Ad ogni modo, ho parenti e amici medici, lo so che negli ospedali fanno una vita dimmerda.
Del resto se in corsia servirebbero 5 medici e per risparmiare ne mettono 2... ovvio che quei 2 lavoreranno comunque per 5.

Per il resto, chi lavora per un ente pubblico rientra in tre casi principali:
- Lavora col solo titolo di accesso e, parallelamente su autorizzazione dell'ente (che è una formalità: ti autorizzano sempre) può eventualmente iscriversi all'ordine e fare libera professione.
In questo caso sei a tutti gli effetti dipendente dell'ente, l'ordine non c'entra una cippa.
L'ordine c'entra solo per i lavori che fai nella libera professione.

- E' dirigente e l'ente potrebbe dargli incarichi di particolare responsabilità, in questo caso, ci potrebbero essere casi in cui parallelamente in certi periodo non può svolgere libera professione.
Ma comunque per incarichi che non coinvolgono l'iscrizione all'ordine, resti un dipendente a tutti gli effetti.

- E' dirigente col vincolo di esclusività, per particolari impegni e responsabilità sei vincolato solo all'ente: non puoi fare nient'altro.
In quest'ultimo caso ti è vietato fare libera professione.

"Di nascosto" vuol dire che, giustamente, qualcuno preferisce non rendere pubbliche le proprie entrate.
Perché anche l'ordine sa se hai il vincolo di esclusività oppure no, quindi se fai libera professione abusivamente, ti becca subito.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: "Il medico è assunto dall'ospedale con un contratto, a tempo determinato o indeterminato, e per contratto deve fornire un tot di prestazioni (lui in quanto singolo oppure l'equipe di cui fa parte). Lo stipendio è fisso e l'unica condizione è soddisfare queste richieste. Tutto quello che fa in più non dovrebbe essere retribuito"

Appunto: è un dipendente a tutti gli effetti.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: fino ad ora non sei stato in grado di citarmi una sola professione che li rispetti
Come ti ho già scritto e te lo ripeto, in quasi tutte le professioni tecniche si viene pagati ad obiettivi o dopo verifica dei risultati raggiunti

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: si ma siccome stasera tua madre è libera e ha voglia sono impegnato
Non sapevo fossi necrofilo...

-Grey- millantatore e necrofilo.

Suona bene, facci un'etichetta.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: uno che non è un miliardario e sta avviando un'attività e IN ITALIA è COSTRETTO a farlo in modo illegale o fallire
Come ti ho già scritto e te lo ripeto, in qualunque stato tu vada, hai delle leggi da rispettare.
Se hai trovato di meglio, che ci fai ancora qui?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: siamo a pagina 10 e ancora non hai prodotto un tuo titolo di studio, nonostante hai affermato per 10 pagine di averne diversi
Chiedimi quello che vuoi sapere e ti rispondo in privato.
Se non mi chiedi nulla, non sono tenuto a risponderti.

Io sto ancora aspettando la tua risposta.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: come ti ho già spiegato è la solita scusa che non è il vero motivo infatti come ti spiego da 9 pagine e fai finta di non vedere non tutelano proprio nessuno in compenso danneggiano tutti

In inglese "legge" intesa come normativa da rispettare, è "law".
Una regola pratica di un lavoro o una professione (che non deve rispettare particolari leggi), è "norm".
L'ho chiarito perchè in italiano "norma tecnica" è sinonimo di legge, in inglese no.

Nel video si parla, appunto, di norm, che, è appunto, un qualcosa che cambia di continuo... ovvio che è importante il thinking outside the box.
Ma le leggi devi comunque rispettarle.
E, come ti ho già scritto, quando da un'esperienza scopri qualcosa di nuovo che potrebbe aggiornare una legge, ci sono degli step per farlo.

Ma non è che se per legge in un posto ci possono entrare 500 persone tu ce ne vuoi far entrare 1000 perchè così ti dice il tuo "thinking outside the box".

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: si comprano e vendono case non agibili in continuazione, e ci sono gli stessi incidenti che ci sono in quella agibili
Viceversa, posso darti l'indirizzo di case che NON possono essere vendute perchè, pur essendo abitabili non hanno l'agibilità (se non c'è l'agibilità dietro ci sono rogne).
Queste rogne escono fuori quando un proprietario vuol vendere casa: quindi o deve tenersela o trovare qualche disperato come lui disposto a prenderla insieme alle rogne (per un prezzo stracciatissimo tra l'altro).

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: il sistema pubblico non è indipendente da quello privato

E chi ha mai scritto che è indipendente?
Come ti ho già scritto, nel privato sei soffocato di tasse proprio per mantenere il culo caldo ai dipendenti pubblici che hanno lo stipendio anche se scaldano la sedia.
Come mai, ogni volta, ogni cazzo di volta, fanno un blitz della finanza in un ente pubblico scoppia un putiferio e casini su casini, tra assenteisti e furbetti vari?
Mentre nel privato, come sgarri anche per una stronzata, ti fanno il culo a strisce?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: infatti hai iniziato a elencare i costi NON EFFETTIVI mettendoli come effettivi

Infatti, in economia quando si parla di "costi effettivi" si parla di "costo analitico esatto" ci devi conteggiare tutto.
Tutti i costi che hai sostenuto per fare qualcosa. Tutto.
Si, anche la farina che hai consumato per fare la pasta delle pizze.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: la legge vale solo limitatamente al gruppo che la riconosce
Si. Qui vale in un gruppo di circa 61milioni di persone.
Per te sono troppo poche? Ti senti solo?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: come sempre ignorando i 50 dati reali e attuali

Come ti ho già scritto, non è che puoi ricavare regole generali dal genio di pochissime persone.
Non siamo tutti uguali.
E, non solo non siamo tutti uguali, ma ci son lavori in cui se sbagli, possono farsi male altre persone, che neanche conosci.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: e infatti non la usava nessuno
ma per te il "boom" era finchè non la usava nessuno

1 - Non è vero che non la usava nessuno, ma, appunto tu non lo sai.
2 - Quando è che lavori meglio in un settore, quando è in fortissima espansione e tu se uno dei pochi a conoscerlo già ed hai richieste su richieste, oppure quando inizia a saturarsi e devi sgomitare tra la concorrenza?

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: hahaha, scusa mi ricordi quanti sono i tuoi dottorati in inglese?

Se vuoi, si, posso mandarti in privato le mie pubblicazioni in inglese.
Se non ci capisci un cazzo però non aspettarti che te le ritraduca...
Per la tesi di dottorato sei fortunato: per fare prima la scrissi in italiano, posso mandarti anche quella.

(23-12-2018, 20:34 )-Grey- Ha scritto: in Giappone una mela puoi pagarla 10€ (in Yen) e un cena di sushi 3€ (in Yen)
Ma infatti mangerò le mele in Germania che te le tirano dietro e mangerò sushi in Giappone.
Se devo prendere un caffè e devo prendere per forza un caffè (=studiare all'università) perchè mi serve a fare altro, quindi sono costretto a prendere proprio quel caffè, se permetti, fa differenza se un anno di università mi costa 20000€ o solo 1000€.
e infatti co ho comprato a niente una casa da poco
E ci ho portato tua madre

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: E chi ha mai scritto che è indipendente?
Come ti ho già scritto, nel privato sei soffocato di tasse proprio per mantenere il culo caldo ai dipendenti pubblici che hanno lo stipendio anche se scaldano la sedia.
Come mai, ogni volta, ogni cazzo di volta, fanno un blitz della finanza in un ente pubblico scoppia un putiferio e casini su casini, tra assenteisti e furbetti vari?
Mentre nel privato, come sgarri anche per una stronzata, ti fanno il culo a strisce?
aspetta che chiedo a tua madre
....
Dice che te l'ho già scritto mille volte che è un sistema malato

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Infatti, in economia quando si parla di "costi effettivi" si parla di "costo analitico esatto" ci devi conteggiare tutto.
Tutti i costi che hai sostenuto per fare qualcosa. Tutto.
Si, anche la farina che hai consumato per fare la pasta delle pizze.
anche tua madre sta ridendo di te adesso

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Si. Qui vale in un gruppo di circa 61milioni di persone.
Per te sono troppo poche? Ti senti solo?
quindi non sai la differenza nemmeno tra qualità e quantità
In pratica mi dai ragione ma lo fai con arroganza perché devi sentirti più figo e nn hai ragioni per farlo
...tua madre non è fiera di te in questo momento

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Come ti ho già scritto, non è che puoi ricavare regole generali dal genio di pochissime persone.
Non siamo tutti uguali.
E, non solo non siamo tutti uguali, ma ci son lavori in cui se sbagli, possono farsi male altre persone, che neanche conosci.
sono diverse anche tua madre e tua sorella
Ma vedo che ci sono cose che amano entrambe

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: 1 - Non è vero che non la usava nessuno, ma, appunto tu non lo sai.
tua madre sa bene
Tra un urlo e l'altro mi spiega delle cose

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Quando è che lavori meglio in un settore, quando è in fortissima espansione e tu se uno dei pochi a conoscerlo già ed hai richieste su richieste, oppure quando inizia a saturarsi e devi sgomitare tra la concorrenza?
anche tua madre ha dovuto sgomitare per essere qui con me
Ma ora è contenta

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Se vuoi, si, posso mandarti in privato le mie pubblicazioni in inglese.
Se non ci capisci un cazzo però non aspettarti che te le ritraduca...
Per la tesi di dottorato sei fortunato: per fare prima la scrissi in italiano, posso mandarti anche quella.
se nn ci capisco un cazzo è perché non sai scrivere
Tua madre mi dice che il tuo inglese non l'ha mai capito

(27-12-2018, 17:52 )Jumpy Ha scritto: Ma infatti mangerò le mele in Germania che te le tirano dietro e mangerò sushi in Giappone.
Se devo prendere un caffè e devo prendere per forza un caffè (=studiare all'università) perchè mi serve a fare altro, quindi sono costretto a prendere proprio quel caffè, se permetti, fa differenza se un anno di università mi costa 20000€ o solo 1000€.
eppure nessun usa viene a studiare in italia
Eppure il.contrario succede
E tua madre sostiene la cosa
Like
#96
(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: appunto come ho detto prima
Esattamente, cosa non ti è chiaro della frase: "gli ordini non c'entrano nulla col lavoro dipendente"?

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: non sei stato in grado di citarne una prima e nemmeno ora
Te l'avevo già scritto, ma te lo riscrivo: geom., arch., ing., periti, giornalisti... tutte professioni (come tantissime altre) in cui sei pagato a risultati ottenuti.
O non sai leggere (e non mi meraviglio, ignorante come sei) o sei cieco (a forza di seghe dicono che si possa diventar ciechi) o hai letto e fai finta di non leggere perchè non ti conviene (neanche id questo mi meraviglio: l'hai fatto numerose volte).

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: passerò a tua sorella
Ti consiglio la più piccola, se il marito è d'accordo (non è una persona affabile come me).

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: parto appena possibile
Con tua madre

Se ci provi gusto a portare in giro una cassa piena d'ossa...
Dicono che alcune ossa, per forma e dimensioni, si prestano ad essere usate come strumenti di piacere.
Prova... ma stai attento: rischi che il culo ti bruci ancora di più, le emorroidi devon esser una brutta cosa.

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: queste cazzate dei titoli frega solo a te
Disse la volpe all'uva...

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: Your mama says "hi"
E' inutile che fai finta di conoscere l'inglese... già non ti riesce con l'italiano.

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: quindi non sai la differenza nemmeno tra qualità e quantità
Io la chiamo società tutto sommato la mia posizione me la son creata.
Se non riesci a trovarti un tuo ruolo il problema è tuo, non della società.
Se puoi andare altrove e non lo fai o è perchè ti conviene restare (quindi sei in malafede) o sei idiota.

(28-12-2018, 12:39 )-Grey- Ha scritto: eppure nessun usa viene a studiare in italia

Non sarà per caso perchè si fa più fatica ad imparare e studiare in italiano che in inglese?
Eppure dovresti saperlo quanto è difficile l'italiano.

Ah... per la fretta dimenticavo: NON informarti su chi è Paul Rulkens (l'autore del video che hai postato) scopriresti che, giustamente, ha titoli che neanche sai che esistono, un CV che non finisce mai e, guarda un po', usa LinkedIn.
Hai fatto un capolavoro: sei riuscito a smentire la tua posizione ridicola con quello che tu stesso hai postato.
Passo e chiudo, -Grey- necrofilo e millantatore.
You got your demons
You got desires
Well, I got a few of my own
Eagles - One of these nights - 1975
Like
#97
(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: Esattamente, cosa non ti è chiaro della frase: "gli ordini non c'entrano nulla col lavoro dipendente"?
il fatto che non io non ne ho parlato ad esempio
E a tua madre non interessa il discorso

(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: Se ci provi gusto a portare in giro una cassa piena d'ossa...
Dicono che alcune ossa, per forma e dimensioni, si prestano ad essere usate come strumenti di piacere.
Prova... ma stai attento: rischi che il culo ti bruci ancora di più, le emorroidi devon esser una brutta cosa.
per ora a lei piace tutto

(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: Disse la volpe all'uva...
hahaha
Disse quello che insulta 4 sfigati solo perché lo hanno snobbato, e poi ne hs fatto un caso di stato
Ancora l'uva, ma morire d'invidia per un letamaio... Così si che fai ridere
Tua madre non ride, a proposito, eppure si diverte

(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: E' inutile che fai finta di conoscere l'inglese... già non ti riesce con l'italiano.
è inutile che fai finta di conoscere l'italiano
Tua madre mi ha confermato che non lo sai

(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: Io la chiamo società tutto sommato la mia posizione me la son creata.
Se non riesci a trovarti un tuo ruolo il problema è tuo, non della società.
Se puoi andare altrove e non lo fai o è perchè ti conviene restare (quindi sei in malafede) o sei idiota.
quindi stare a pecora ha dato i suoi frutti
E poi quando hai voluto una posizione con 4 idioti non sei stato in grado di averla nemmeno strisciando
E ti sei reso conto che i tuoi titoli non valgono un cazzo e che a forza di sbandierarli, nei fatti, sai fare meno di loro
Anche tua madre rideva di te in quel momento

(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: Non sarà per caso perchè si fa più fatica ad imparare e studiare in italiano che in inglese?
Eppure dovresti saperlo quanto è difficile l'italiano.
considerando che tu non lo sai deve essere difficile... O almeno lo è per te
E per tua madre mentre la distraggo a furia di orgasmi

(28-12-2018, 17:12 )Jumpy Ha scritto: Ah... per la fretta dimenticavo: NON informarti su chi è Paul Rulkens (l'autore del video che hai postato) scopriresti che, giustamente, ha titoli che neanche sai che esistono, un CV che non finisce mai e, guarda un po', usa LinkedIn.
Hai fatto un capolavoro: sei riuscito a smentire la tua posizione ridicola con quello che tu stesso hai postato.
Passo e chiudo, -Grey- necrofilo e millantatore.
quasi tutti quelli che parlano in TED hanno titoli da pisciarti in testa e TUTTI ti danno torto
Compreso quello che hai cercato su linkedin
vedi tu come rigirartela...
Tua madre tra un orgasmo e l'altro si chiede perché suo figlio sia così idiota da non capire una parola di un discorso solo perché ha cercato chi è l'autore su linkedin
E ti sei per l'ennesima volta sputtanato dimostrando la tua incapacità cognitiva
Like
#98
(28-12-2018, 20:04 )-Grey- Ha scritto: Disse quello che insulta 4 sfigati solo perché lo hanno snobbato, e poi ne hs fatto un caso di stato
(28-12-2018, 20:04 )-Grey- Ha scritto: E poi quando hai voluto una posizione con 4 idioti non sei stato in grado di averla nemmeno strisciando

Eh?! Ma sei completamente fuso? Di lavoro, da sempre, faccio tutt'altro.
Cazzarola... ma chiedile le cose in privato o chiedi a chi mi conosce.

Figurati, non collegandomi già più neanche sapevo all'epoca che ero stato bannato: lo scoprii perchè una persona mi contattò per avvisarmi che stavan bannando a raffica tutti gli iscritti di qua.

Se ci tieni a saperlo, li smerdai anni fa, quando farneticavano del caffè magico venduto col sistema piramidale.
Poi, più di recente, 1 di loro fece in una chat di gruppo una figura dimmerda planetaria: si era finto un altro ed è stato talmente idiota che si è fatto scoprire tipo al secondo messaggio.

(28-12-2018, 20:04 )-Grey- Ha scritto: hanno titoli da pisciarti in testa

Hai voglia, sai quanti ce ne saranno al mondo che han più titoli di me. Quindi?

(28-12-2018, 20:04 )-Grey- Ha scritto: TUTTI ti danno torto
Da come vedo non hai ancora capito la differenza tra "norm" e "law"... e, pensa intuendo che avresti travisato, te l'avevo pure già scritto.
You got your demons
You got desires
Well, I got a few of my own
Eagles - One of these nights - 1975
Like
#99
La discussione sta andando a puttane.

Quello che c'era da dire penso l'abbiate detto.

Chiudo.

Odiatemi duro.
"Eliminare per Eleggere"
[Franco Fontana]
The following 1 user Likes Kurayami's post:
  • -Grey-
Like
  
  •  Precedente
  • 1
  • ...
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10(current)




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Formazione (Chirurghi con la patente tarocca)0