L'entropia da single
#21
minchia se ti capisco

ti parla uno che ha passato il Sabato sera a lavorare invece che andare a figa come sarebbe sano

volontariamente

dopo 3 giorni praticamente di coabitazione con una concubina pressochè da manuale

e ora è di Sabato notte sul forum a leggere il post di @Kurayami

e non avendo voglia di fare strutture sensate butto lì un marasma di pensieri che mi hai suscitato


primo pensiero

credo che la paura del tempo senza femmine o di quanta astinenza sia pericolosa sia un "problema" di associazione di valori

imho l'unica cosa a cui badare come limite temporale è avere qualcosa di profumato, morbido e caldo dentro cui spruzzare (e vivo, insomma intendo vagina vera) motivo per cui continuo a incoraggiare le prostitute almeno finchè le donne non riceveranno un'educazione sana di una società sana a fare le donne e ricoprire il ruolo per cui servono (cioè mai, visto lo sfacelo sulla frana andante)

i tempi sono variabili e personali, ma soprattutto se sei abituato ad averne, astinenza totale prolungata, castità prolungata ti crea degli scompensi veri, chimici, che prescindono dal tuo "stare bene\male" da solo e dal farlo per scelta o per imposizione

sempre imho, credo che sesso 2 volte a settimana sia un minimo sano, sicuramente almeno una

masturbazione per quanto siano belli i porno non può supplire completamente, sempre imho ne risente proprio fisicamente il cazzo (erezione, funzionalità...)

e questo può essere l'ancora di sicurezza per "paura di non riuscire a ricominciare"



altro pensiero

la "rete" si fa e si disfa e si modifica continuamente per definizione

non credo quasi per nulla nella "rete" come incentivo\facilitazione a relazioni sessuali e\o sentimentali con le femmine

non ci credo NON per "fede" o per ideologia, ma perchè il 99% delle mie femmine continuano a essere pescate senza rete e quel 1% che arriva in qualche modo dalla rete (che oltretutto secondo me è un puro caso statistico che sia successo in quel contesto) sono le più deludenti e meno durature\importanti\piacevoli

non ho mai avuto vantaggi tangibili in campo femmine derivanti dalla "rete" o dallE retI (anzi li ho avuti vagamente un 1% delle volte)



nuovo pensiero

finalmente mi sono deciso grazie a forti influenze esterne a guardare 50 sfumature e sto subendo esattamente la delusione che avevo prospettato... comincio a rivalutare il mio intuito...



nuovo pensiero

io ho dei periodi in cui mi "isolo" in qualche modo similmente anche se non esattamente equiparabile a quello che descrivi (sempre per quello che capisco)

e (non razionalmente ma pensandoci ora) di solito li trascorro tra cose mie, hobby, manie, lavoro ecc... ma per la maggior parte faccio cose che in qualche modo mi "preparano" a un "riavvio"

cose che mi portano nel periodo di solitudine in una posizione di vantaggio da cui mi sarà poi più facile "ripartire" se e quando lo decidessi

esempio: quest'estate piuttosto che ingozzarmi di gelato preferivo andare al parco a fare esercizio mezzo nudo sotto al sole e dare manate e spallate agli alberi

non perchè preferissi ingozzarmi di dolciumi ma mi sforzavo di andare al parco perchè era più "sano"

ma proprio perchè avevo voglia di fare quello, preferivo sfasciarmi le nocche dando pugni contro una corteccia che stare davanti alla tv

a volte tornavo a casa stanchissimo e mi faceva male tutto o dovevo incerottarmi qualcosa

pareva strano anche a me

ma si vede che in qualche modo inconsciamente ero indirizzato a fare cose che non solo mi rendessero bellissima la mia solitudine approvata, ma che anche (come effetto collaterale, dato che non lo pianificavo a priori) mi "avvantaggiassero" per "il tempo di raccolta" (cit.)

gli effetti erano ad esempio che avevo un fisico molto più cazzuto, ero più abbronzato, respiravo meglio, ...

non c'è un "punto" a queste considerazioni come dicevo, sono cose buttate lì che mi passano in mente



nuovo pensiero

penso che una settimana o un mese di ritiro di solitudine renda anche bellissimo tornare in un harem dove ti aspettano 4 o 5 principesse che ami, ti amano e con cui hai un rapporto abbastanza solido che 1 mese di assenza non lo intacca e anzi trovi tavola imbandita e bagno caldo pronto quando torni dopo la traversata del deserto

posso solo immaginare che sensazione di paradiso ne venga fuori

vado a stima, a naso

detto da uno a cui piace mettersi sul balcone quando nevica per godere poi delle differenza di temperatura quando rientra e che d'estate farebbe solo docce ghiacciate

senza contare quanto è bello abbuffarsi dopo 3 giorni di digiuno o bere un'acqua e menta ghiacciata dopo 1 ora di corsa...

insomma il contrasto ha il potere di rendere il bello più bello

è sempre il gioco delle ombre che fanno risaltare le luci e viceversa...



sempre pensieri a caso senza un filo logico o un punto a cui ricondurli
The following 1 user Likes -Grey-'s post:
  • Kurayami
Like Cita messaggio
#22
(02-12-2018, 4:46 )-Grey- Ha scritto: sempre pensieri a caso senza un filo logico o un punto a cui ricondurli

La parte sopita e femminile di Grey, che sta cercando di emergere!  Heart
"Sea without a shore for the banished one unheard.
 He lightens the beacon, light at the end of world.
 Showing the way lighting hope in their hearts. 
The ones on their travels homeward from afar."
The following 2 users Like Deadly's post:
  • -Grey-, Nero256
Like Cita messaggio
#23
(02-12-2018, 4:46 )-Grey- Ha scritto: penso che una settimana o un mese di ritiro di solitudine renda anche bellissimo tornare in un harem dove ti aspettano 4 o 5 principesse che ami, ti amano e con cui hai un rapporto abbastanza solido che 1 mese di assenza non lo intacca e anzi trovi tavola imbandita e bagno caldo pronto quando torni dopo la traversata del deserto

posso solo immaginare che sensazione di paradiso ne venga fuori

E' sempre una cosa diversa.

E' un prendere le distanze e basta il tuo.
Per un po' di tempo.

Il mio è più il chiudere l'harem in una stanza e dare fuoco alla casa, camminando verso l'orizzonte strimpellando "starway to heaven"....

Queste sarebbero cose più da diario ...
Ma la differenza la sento forte stavolta.

Non mi sento attaccato emotivamente più a nessuna.
Ne in positivo che in negativo.
Cosa che non era mai successa finora.

Gli oggetti sono tornati oggetti.
Le foto sono solo ricordi.

Prima scrivevo che non sapevo se sari stato in grado di tornare.

Oggi mi chiedo a cosa esattamente dovrei tornare...
Sing with me
Sing for the year
Sing for the laughs
Sing for the tears
The following 1 user Likes Kurayami's post:
  • Zupper
Like Cita messaggio
#24
(02-12-2018, 14:40 )Kurayami Ha scritto: Non mi sento attaccato emotivamente più a nessuna.
Ne in positivo che in negativo.
Cosa che non era mai successa finora.

A me invece capita abbastanza
Like Cita messaggio
#25
(02-12-2018, 14:40 )Kurayami Ha scritto: Il mio è più il chiudere l'harem in una stanza e dare fuoco alla casa, camminando verso l'orizzonte strimpellando "starway to heaven"....
l'avevo capito, il mio era un pensiero a caso come ti dicevo

se proprio dovessi dirti una cosa a misura sarebbe che quella camminata va bene fin tanto che ti fa del bene, anche se ti fa "sentire" male

se ti piace e ne esci meglio, ottimo
se non ti piace e ne esci meglio, ottimo
se ti piace o non ti piace ma ne esci peggio... allora è una mossa da non fare
The following 1 user Likes -Grey-'s post:
  • Kurayami
Like Cita messaggio
#26
(03-12-2018, 1:20 )-Grey- Ha scritto: l'avevo capito

Lo so.

Ma l'idea di dar fuoco a una casa camminando verso l'orizzonte strimpellando "Stairway to Heaven" mi piaceva comunque ...
Lo sai che sono un romantico.
Sing with me
Sing for the year
Sing for the laughs
Sing for the tears
The following 1 user Likes Kurayami's post:
  • Zupper
Like Cita messaggio
#27
Secondo me l'autodistruzione è positiva

L'ho capito mentre stavo digiunando per 69 ore

Distruggi e ricostruisci risorse mai utilizzate prima

In fondo anche la formattazione, le pulizie di primavera e altro, tra cui l'apprendimento, si basano su un principio se non identico molto simile

Ci deve essere un motivo se viene istintiva in certe condizioni
The following 1 user Likes Nero256's post:
  • -Grey-
Like Cita messaggio
#28
Quello che sei ora cambierà. Quello che pensi ora cambierà.
Ricordare è più facile di immaginare. La chiave sta tutta qui.

https://www.youtube.com/watch?v=XNbaR54Gpj4
Like Cita messaggio
  




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

L'entropia da single0