Regalo di Pasqua
#11
Okay, sì, confermo che gli ambienti che ho visto solo di sfuggita includevano dei maschi
Infatti sono sempre stato un sostenitore del fatto che le femmine sappiano usare molto bene come consiglieri i maschi e sono a loro volta utili perché memorizzano e ripetono di natura
Cosa che secondo me torna anche a nostro vantaggio essendo il primo consigliere il vero sovrano del regno
Le possiamo far lavorare per noi e meglio, in alcuni casi

Però per dirti

In call center, 80 percento c'erano loro
E se la cavavano, pochi sgarri etc
Poi vabbè, non mancavano le scenette da hahahahihi blabla
Ma è utopia pretendere che stiano zitte e lavorino come un maschio
Like Cita messaggio
#12
(07-04-2019, 21:18 )Nero256 Ha scritto: Le donne scelgono lavori più easy e anche meno retribuiti, oppure quelli che offrono loro più vantaggi secondari
Inoltre hanno l'accesso facilitato a lavori e lavoretti vari
Cosa non da poco visto che ciò permette loro quando sono in età più giovane di mantenersi più facilmente

L'ho notato anch'io.
E a parità di lavoro (cosa che si tralascia in quanto sarebbe evidente la parità di trattamento), maschi e femmine sono retribuiti uguale, fino all'ultimo centesimo.

(07-04-2019, 22:10 )Kurayami Ha scritto: Che, come anche lo stesso documento completo dell'ISTAT comunica, sono basate sull' annualizzazione.
Cioè non tengono conto delle effettive ore lavorate ma sono proiezioni statistiche su base annua.

E' un po' come per la disoccupazione.
Non è che "si mettono a contare" quelli che non studiano, non sono in pensione, non sono disabili/malati gravi e calcolano differenza con la popolazione totale, per vedere, effettivamente, quanti sono quelli capaci di lavorare che non lavorano.
No, contano solo quelli che cercano attivamente lavoro, o secondo alcune voci (e sarebbe ancora peggio), solo quelli iscritti alle liste di collocamento (la proverbiale inutilità dei centri per l'impiego).
Ottenendo una stima fortemente per difetto (secondo alcuni il 30-40% dei disoccupati reali).

Oppure quando dicono "6 miliardi di nuovi posti di lavoro in una settimana", trascurando il fatto che, dietro il 99,9% di quei "posti" ci sono contratti a progetto o a termine o a part-time di 3 ore a settimana.

(07-04-2019, 23:38 )Kurayami Ha scritto: Timbrano, e poi stanno almeno un ora a bere il caffè.

E' la realtà di un buon 60-70% degli uffici pubblici.
Dato che, di solito, nel pubblico il carico di lavoro a persona è pochissimo, viene scaricato su quelli più disponibili e produttivi.
E gli altri stanno a fare un cazzo.

L'episodio più clamoroso di cui ho memoria diretta...
[spoiler]
primi anni 2000, ufficio pubblico (in quel periodo frequentavo quasi quotidianamente) aveva il classico orario 9-13, 15-18 dal lunedì al venerdì.
La mattina uno, a rotazione, arrivava in orario col mazzetto di badge e strisciava l'ingresso per tutti.
Gli altri venivano quando gli pareva (l'ufficio prima delle 9:30-10 era deserto), staccavano prima della pausa pranzo (alcuni sparivano già verso le 12) e andavano a casa.
Nel pomeriggio, uno, sempre a rotazione, dopo aver pranzato nella mensa interna (come avrebbero dovuto fare gli altri), rientrava e prima di andare via, come la mattina, col mazzetto di badge strisciava l'uscita anche a tutti gli altri.
Fu un giochetto che durò anni, lo sapevano tutti, per quieto vivere nessuno denunciava.
Vennero scoperti quando per motivi di sicurezza misero le telecamere a circuito chiuso.
[/spoiler]
...erano tutti maschi.

Nel '35 si diffuse la voce, attraverso un articolo, che Einstein fosse stato rimandato in matematica.
Einsten ridendo, commentò:"Non solo non è vero, ma a 14-15 anni già padroneggiavo differenziali ed integrali"
[size=x-small]W. Isaacson - "Einstein" - Mondadori.[/size]
Like Cita messaggio
#13
(08-04-2019, 15:38 )Jumpy Ha scritto: ...erano tutti maschi.

Mai sostenuto che i maschi siano meglio.
Solo che le femmine sono peggio.
"Eliminare per Eleggere"
[Franco Fontana]
The following 1 user Likes Kurayami's post:
  • -Grey-
Like Cita messaggio
#14
(08-04-2019, 16:43 )Kurayami Ha scritto: Solo che le femmine sono peggio.

Misoginia portami via ... Tongue

Nel '35 si diffuse la voce, attraverso un articolo, che Einstein fosse stato rimandato in matematica.
Einsten ridendo, commentò:"Non solo non è vero, ma a 14-15 anni già padroneggiavo differenziali ed integrali"
[size=x-small]W. Isaacson - "Einstein" - Mondadori.[/size]
Like Cita messaggio
#15
https://www.youtube.com/watch?v=UPCvOfaGxQI
Like Cita messaggio
  




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Regalo di Pasqua0